L'Artigiano della Natura... in AUDIOLIBRO! Scaricalo GRATIS!

L'Artigiano della Natura... in AUDIOLIBRO! Scaricalo GRATIS!

Scarica gratuitamente il libro "L’artigiano della natura"!

È la storia di Aristide Artusio, AD di Erboristeria Magentina, figlio di uno stimato calzolaio di Corneliano d’Alba che svolge per 26 anni con spiccata vocazione, la professione di agente di commercio maturando esperienze importanti per primarie aziende farmaceutiche.
Lavorando a stretto contatto con gli imprenditori però, pian piano cresce dentro di lui il desiderio e il sogno di diventare anche lui un capitano d’impresa.
Un libro autobiografico scritto con Adriano Moraglio che racconta la storia di un sogno diventato realtà, un interessante lettura che sprona e incoraggia le persone a inseguire i primi sogni non lasciando mai che tempi duri e difficili come questi impediscano di ottenere quello che si vuole dalla vita.
 
Da quest'oggi potete scaricare GRATUITAMENTE la versione AUDIOLIBRO cliccando qui
 

Aristide Artusio, un venditore diventato capitano d’impresa.

 

Aristide Artusio, Amministratore Delegato di Erboristeria Magentina, nasce ad Alba nel 1956, figlio di uno stimato calzolaio, il cui lavoro minuzioso, preciso e artigianale è sempre stato la massima fonte d’ispirazione e l’esempio seguito per ogni scelta lavorativa. 

Prima di diventare imprenditore, Aristide Artusio, ha svolto per 26 anni con spiccata vocazione, la professione di agente di commercio cominciata subito dopo le scuole superiori, quando ancora non ne aveva venti.

Nel corso degli anni ha maturato esperienze importanti come agente operando direttamente sul campo e lavorando per primarie aziende attive in diversi settori. Tra queste si annoverano le prestigiose e rinomate aziende famaceutiche Montefarmaco, Farmitalia – Carlo Erba e Phas. 

A solo 31 anni, assume la qualifica di direttore commerciale della Domenico Ulrich specializzata nella produzione di droghe vegetali, riuscendo a costruire una solida rete vendita. 

A seguire nel 1994 si presenta l’opportunità di lavorare per l’azienda Vestebene del gruppo tessile Miroglio una realtà ben più grande e strutturata che gli permette di tornare finalmente nella sua tanto amata Alba. 

Qui, con grande spirito commerciale, riesce a lasciare il segno realizzando grandi progetti che porteranno al successo i marchi meno noti del gruppo.  

Nel frattempo lavorando a stretto contatto con gli imprenditori, pian piano cresce dentro di lui il desiderio di diventare un capitano d’impresa, e alla prima occasione interessante, prova il grande salto. Come racconta l’imprenditore nel libro autobiografico “L’artigiano della Natura” scritto con Adriano Moraglio “Incontro un consulente con cui avevo lavorato quando ero alla Ulrich e poi alla Vestebene. Mi parla di un’azienda che fa detergenza ecologica e cosmesi naturale, pioniera in Italia del direct marketing, le vendite porta a porta. “Aristide, guarda che forse la stanno vendendo. Non eri tu che volevi metterti in proprio?” Non aspetto un momento. Telefono, chiedo un appuntamento, ma non spiego il motivo. Il proprietario, Vittorio Adaglio, mi dà udienza: “Lavoro per un’azienda del settore abbigliamento, ma… mi è giunta voce che stareste per vendere la vostra attività. Possiamo parlarne?”. Il valore della possibile acquisizione è enorme per me… Come fare? Mi sovviene il volto di un amico con cui gioco a golf… lo chiamo, lavora alla Banca d’Alba! E ne è addirittura il direttore generale. Forse ce la faccio…. “Se ne può parlare”, mi dice, “dammi 48 ore di tempo”. Il mattino dopo è già lui a chiamarmi: “Aristide, vai avanti, qui ti diamo piena fiducia” così il grande sogno finalmente si avvera e nel marzo del 2001 diventa proprietario di Witt Italia. 

Già dal primo anno, con grinta da vendere, mette subito in pratica le idee sui nuovi prodotti, rimodernando la detergenza e sviluppando il catalogo della cosmesi senza uscire dai binari in cui il fondatore l’aveva incanalata: realizzare prodotti con materie prime naturali e commercializzarli tramite lo strumento del direct marketing. 

Sei anni dopo acquisisce la storica Erboristeria Magentina, nata a Magenta nel 1978 fondata su una tradizione centenaria di farmacisti e conoscitori di erbe officinali che gli permette di farsi strada con successo in quel canale che ormai conosceva molto bene: le farmacie. 

Con il brand Armonie di bellezza dà vita a un Gruppo industriale che alla produzione unisce anche la gestione di un centro benessere, punti vendita e un micronido aziendale aperto alla popolazione. 

Con il marchio IAiAOH! si dedica anche ai prodotti per l’igiene e la cura di cani, gatti e cavalli. 

Da imprenditore è riuscito anche a terminare gli studi laureandosi in Management dell’informazione e della comunicazione aziendale alla Scuola di amministrazione aziendale, a Torino. 

Attualmente l’imprenditore si sta concentrando sull’espansione dei brand non solo sul mercato nazionale, ma anche su quello estero, soprattutto in Russia e in Spagna per trovare sempre nuovi sbocchi ai propri prodotti continuando, allo stesso tempo, ad affermare la sua competitività in Ucraina e Repubblica Ceca.

La carta vincente del successo di Aristide Artusio nel suo percorso di vita fino ad ora è stata la grande determinazione unita a una rara e preziosa qualità: l’umiltà. L’umiltà di accettare, anche con un percorso costantemente in salita, l’umiltà di mettersi sempre in gioco, di ascoltare, di imparare e osservare gli altri avendo sempre nel cuore gli insegnamenti e l’esempio del papà artigiano.