Le Tinture Magentina: scienza e tradizione

Le Tinture Magentina: scienza e tradizione

(Tempo di lettura: 3 min.)

Le tinture madri sono estratti idro-alcolici molto utilizzati in fitoterapia e in omeopatia che vengono preparati a partire dalla pianta fresca.

Sono un rimedio dolce ed antichissimo, dall'altissima efficacia e dai minimi effetti collaterali.

Sono facili rimedi per tutta la famiglia; possono essere usate in caso di problemi acuti o cronici, per la prevenzione di molte malattie degenerative, per rallentare l’invecchiamento e per la depurazione dell’organismo.

Sono utili anche per problemi digestivi, squilibri ormonali, agli spasmi intestinali fino all’insonnia ed allo stress.

La concentrazione della tintura madre è espressa in base al rapporto droga:estratto che, nelle tinture classiche, è di 1:10.

Il che vuol dire che da 1 kg di pianta si ottengono 10 litri di estratto.

Le Tinture Magentina invece, sono preparazioni erboristiche ottenute con un esclusivo sistema di estrazione studiato e brevettato da Erboristeria Magentina.

I nostri laboratori di ricerca sono partiti dal classico metodo della tintura madre per elaborare un sistema complesso di estrazioni progressive al fine di ottenere un estratto a doppia concentrazione, con un rapporto droga:estratto di 1:5.

La concentrazione elevata la si può anche rilevare molto facilmente assaggiando la Tintura Magentina: il sapore inconfondibile della pianta di partenza ha una intensità unica.

La doppia concentrazione permette di assumere la tintura a dosi dimezzate rispetto alle tinture tradizionali, dimezzando quindi anche la dose di alcool assunta nella giornata (che corrisponde circa alla quantità di alcool presente in un cucchiaino di vino).

Le piante che utilizziamo non contengono OGM e non sono sottoposte a irraggiamento né al trattamento con ossido di etilene.

Utilizziamo solo alcool da barbabietola di primissima qualità e di elevata purezza.

tintura

La dose generica di Tintura Magentina è di 20 gocce per 3 volte al giorno, 15 gocce 3 volte al giorno per gli anziani e 3 gocce ogni 10 kg di peso per i bambini. Possono essere sciolte in acqua o in succhi di frutta.
 
Quando è necessaria un’azione particolarmente forte o immediata si può arrivare a 40 gocce per 3 volte al giorno, per periodi limitati.

Erboristeria Magentina ha reso ancora più facile la scelta diretta da parte del cliente raggruppandole a seconda della funzionalità principale in 7 famiglie.

Ogni famiglia si contraddistingue da un colore e corrisponde a una delle più comuni richieste di automedicazione; per l’apparato respiratorio, locomotore, cardio-circolatorio, urinario, riproduttivo, digerente e per il sistema nervoso.

Erboristeria Magentina vuole così rispondere al meglio alle esigenze dei consumatori odierni e avvicinarli sempre di più al naturale, con integratori che possano essere usati in ogni luogo e momento per l’equilibrio e il benessere generale.