La Glicemia e il Colesterolo

La Glicemia e il Colesterolo

LA GLICEMIA E IL COLESTEROLO

La glicemia e il colesterolo, insieme ai trigliceridi, sono tre parametri molto legati all’obesità e da tenere sotto controllo.

Oggi la moderna farmacologia ci induce a credere che queste anomalie debbano essere trattate solo con farmaci, ma nelle fasi iniziali modificare l’alimentazione può essere risolutivo.

Una sana e corretta alimentazione non deve essere percepita come una punizione!

Invece è possibile mangiare sano in modo gustoso e soddisfacente.

Anche per migliorare gli equilibri ematici la natura ci viene incontro, donandoci piante utili a risolvere il problema. In questo caso vanno bene sia gli estratti secchi che le tinture madri e anche i preparati in “perle”, cioè capsule dal contenuto liquido.

Per la glicemia possiamo utilizzare la bardana, la galega e il carciofo, tutte piante dall’azione ipoglicemizzante. Tra le piante esotiche troviamo la banaba e la momordica e la gymnema, usate nelle zone d’origine addirittura per curare il diabete.


Per quanto riguarda colesterolo e trigliceridi possiamo utilizzare il tarassaco, ancora il carciofo e l’olivo, quest’ultimo sia sotto forma di tintura madre che di gemmoderivato, rimedio più energetico e molto efficace. 

Due spezie arrivate da poco nella nostra cultura, ma subito diventate famose sono la curcuma e lo zenzero. Hanno molte proprietà utili, tra cui anche la capacità di abbassare colesterolo e trigliceridi. Sono ottime usate in cucina, ma si trovano anche in tintura madre e in capsule.

I rimedi naturali per risolvere queste alterazioni ci sono, basta un po’ di costanza e di buona volontà, ma i risultati sono davvero stupefacenti e si riflettono molto positivamente sulla vitalità e sul benessere.