Come abbronzarsi in sicurezza!

Come abbronzarsi in sicurezza!

“Mare, mare, mare... Ma che voglia di arrivare lì da te!”

Così cantava Luca Carboni e noi non vediamo proprio l’ora di tuffarci nelle acque blu e rilassarci un po' al sole.

Proprio in questi giorni si è sentito parlare molto di vacanze, di mare, ma soprattutto di fotoprotezione, tanto che diverse influencer sui social hanno espresso la loro opinione attirando l’attenzione su questo argomento.

Siccome sono state divulgate diverse informazioni, noi volevamo sfatare qualche mito e fornirvi alcuni preziosi consigli per godere appieno dell’estate:

 

1) Utilizzare solari con filtri sicuri per la salute e per la salvezza dell’ecosistema marino che escludano nella loro formulazione la presenza di ingredienti dall’azione controversa come l’octinossato e l’ossibenzone e le nanoparticelle, prediligendo filtri fisici come l’idrossiapatite.

 

2) Scegliere solari che contengano antiossidanti e attivi idratanti utili a contrastare gli effetti dei radicali liberi senza dover poi pagare dazio in termini di macchie e rughe sulla pelle. I più rinomati ed efficaci sono la vitamina E, l’argan e l’acido ialuronico.

 

3 )La protezione va a scelta in base al tipo non solo di pelle e al luogo, ma anche all’attività! Infatti, chi gioca a racchettoni lungo mare avrà esigenze diverse rispetto a chi opta per una passeggiata in alta montagna o una biciclettata in collina.

 

4) Occorre stendere la protezione 20 minuti prima di andare in spiaggia in modo che si assorba bene e faccia effetto. Facendo così inoltre si riesce a spalmare il solare meglio anche nei punti nascosti del corpo come il collo, le orecchie ed i piedi che sono sovente oggetto di brutte scottature. Infine, per gli uomini rasati e con pochi capelli non dimentichiamo la testa!

 

5) Sul viso i prodotti solari vanno applicati dopo i trattamenti di skincare e prima dell’eventuale make-up.

 

6) Non bisogna lesinare sulle quantità ed è utile riapplicare il prodotto cosmetico ogni 2 ore, dopo il bagno e dopo una sudorazione prolungata.

 

7) I solari vanno applicati anche se si sta sotto l’ombrellone all’ombra. Non facciamoci ingannare da ombra e nuvole che non bloccano tutti i raggi del sole!

 

8) In caso di scottature, sensazione di pelle che tira e bruciori, i prodotti più indicati per portare sollievo sono a base di aloe o calendula. Questi ultimi hanno spiccate proprietà lenitive e favoriscono la cicatrizzazione della pelle e possono essere applicati anche sulle pelli sensibili e sui bambini. 

 

Buona estate!