Sport: l'alleato della salute anche in inverno!!!

Sport: l'alleato della salute anche in inverno!!!

Siamo agli inizi di febbraio e con questo freddo, provare a dedicare un po’ di tempo per fare sport all’aria aperta non è ancora una delle cose più invitanti.

Solo i veri temerari hanno il coraggio di vestirsi e andare a correre, o fare una bella passeggiata nella nebbia, ma se non abbiamo un obiettivo agonistico è ovvio che l’idea di uscire dalle calde copertine non ci sorride più di tanto.

Ma forza, stop alla pigrizia!

Prepariamo la borsa, infiliamo le scarpe da ginnastica e vedrete che poi saremo più contenti.

Fare attività fisica è fondamentale ogni giorno dell’anno.

È scientificamente provato che diminuire la massa grassa ed aumentare la massa magra riduce il rischio di obesità e malattie cardiocircolatorie, inoltre diversi studi hanno valutato che fare attività fisica è un ottimo alleato nei disturbi legati alla depressione, perché libera le endorfine, i cosidetti “ormoni della felicità” che promuovono un senso di benessere fisico e mentale.

L’attività fisica è consigliata a tutte le età, naturalmente con intensità e tipologia differente a seconda delle condizioni fisiche e/o delle problematiche personali.

È importante praticare attività aerobica, perché aiuta a ridurre i livelli di colesterolo, regolarizza la glicemia, stabilizza i valori di pressione sanguigna e migliora il tono dell’umore.

L’attività aerobica è un’attività a bassa intensità e di lunga durata. Praticata con costanza di allenamento abbassa la frequenza cardiaca a riposo e aumenta la capacità respiratoria.

Quindi correte, fate cyclette, danza, una camminata veloce o nuotate.

Affiancate un’attività anaerobica, che si basa sulla potenza e sullo sviluppo muscolare; permette di proteggere le articolazioni, dare maggiore sostegno alle ossa ed aumentare il metabolismo, come il sollevamento pesi.

E' la chiave per sentirsi bene e  guardarsi allo specchio piacendosi sempre di più. 

L’attività anaerobica andrebbe fatta 2/3 volte a settimana e ogni giorno almeno 45 minuti di attività aerobica.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità dichiara che per rimanere in uno stato di buona salute bisogna fare almeno 10000 passi al giorno.

In realtà per non c’è un numero di passi magico uguale per tutti, ma per ogni soggetto ci sono esigenze diverse.

Dunque, appurato che sia una cosa che fa bene, proviamo a stimolarci e a trovare delle “scuse” per fare attività.

Porta fuori il cane a fare una passeggiata, fai le scale invece di prendere l’ascensore, ogni oretta e mezza al lavoro, fai una pausa di dieci minuti e sciogli le articolazioni, spalle, collo, polsi e schiena.

Trova un’attività che sia divertente o rigenerante a seconda di quello che ti fa piacere.

-Se sei una persona dinamica andare in palestra ti permette anche di socializzare, andare ad un corso di danza con le amiche o dedicarti un’oretta di yoga potrebbe essere una buona idea.

-Se sei statico, prova a cambiare la routine sperimentando sempre attività nuove, trova uno sport da praticare col tuo bambino e non ti scoraggiare se per una volta non ci riesci perché non hai tempo, non gettare la spugna!

-Se fai attività alla mattina, dopo una bella doccia rinfrescante, preparati una tisana drenante per favorire il drenaggio dei liquidi corporei per incominciare bene la giornata.

-Se sei una persona che soffre di insonnia, fai un attività aerobica, una bella sauna e alla sera, prima di andare a dormire prova con qualche goccia di Melatonina , vedrai che dormita!

Allora, hai fatto la borsa?